La Gola Blu di Shiva

article A Proposito di Shiva
Uno dei tanti nomi con cui Shiva, l'Adiyogi, è conosciuto è Neelakantha, o colui che ha la gola blu. Sadhguru spiega il simbolismo dietro la gola blu di Shiva.

Domanda: Qual è il simbolismo della gola blu di Shiva?

Sadhguru: C’è una storia nella tradizione yogica. C’era un conflitto in corso tra gli dei e i demoni. Quando si verificavano dei conflitti ripetuti e molti venivano uccisi, essi decisero di far emergere l’elisir di vita, oamrutha, che era nascosto negli oceani, e condividerlo tra di loro di modo che entrambi diventassero immortali e potessero combattere gioiosamente. La guerra è una cosa terribile solo perché provoca molta morte, se la morte viene gestita, allora la guerra è una cosa davvero meravigliosa.

Entrarono in collaborazione e decisero di scuotere gli oceani. La leggenda continua dicendo che tirarono fuori una certa vetta chiamata Meru e usarono un enorme serpente come corda per scuoterla. Inizialmente, quando cominciarono a scuotere, al posto dell’amrutha o elisir di vita, fuoriuscì un veleno mortale dal fondo dell’oceano. Questo era noto come halahal. Questo veleno mortale venne fuori in enormi quantità. Tutti gli dei temettero che se veniva fuori così tanto veleno avrebbe distrutto il mondo intero, e non c’era nessuno che poteva far qualcosa in merito.

Come al solito, quando nessuno è disposto a fare nulla a riguardo, pensarono che Shiva fosse la persona giusta. Chiesero a Shiva di venire e gli mostrarono l’enorme quantità di veleno che fuoriusciva, “Se questo si diffonde, distruggerà la vita. Devi fare qualcosa.” Come al solito, senza alcuna preoccupazione per il proprio benessere, lui bevette semplicemente il veleno. Sua moglie Parvati vide questo e andò a tenergli la gola, così tutto quanto si fermò nella gola, e la gola gli diventò tutta blu.

Il Veleno del Pregiudizio e il Simbolismo della Gola Blu di Shiva

Questa è una storia molto significativa. Questo è vero per ogni essere umano. Se scavi abbastanza in profondità in ogni essere umano, c’è solo una cosa: una vita in continua espansione. Se si identificano con essa, anche la loro mente e le loro emozioni funzionerebbero così. Ma se li tocchi in superficie, questa è una donna, questo è un uomo, questo è un americano, questo è un indiano, e così tante altre cose. Questo pregiudizio è veleno. Quando scossero la superficie, il veleno del mondo fuoriuscì. Tutti scapparono dal veleno, perché nessuno vuole toccare il veleno. Shiva bevette il veleno del mondo che si fermò proprio lì, nella sua gola. Se fosse andato giù, sarebbe rimasto avvelenato, ma si fermò nella gola, così che poteva sputarlo fuori ogni volta che voleva. Se è nella tua gola, puoi sputarlo fuori; se entra nel tuo sistema, non puoi toglierlo. In questo momento, la tua nazionalità, il tuo genere, la tua famiglia, le tue identità genetiche e razziali, la tua religione, non si sono fermati nella tua gola; sono entrati in ogni cellula del tuo corpo. Tutto sta nello scuotere ciò in modo che fuoriesca tutto e tu possa sputarlo fuori e vivere qui semplicemente come un pezzo di vita.

Questo è il simbolismo di Shiva che possiede la gola blu; ha accumulato i veleni del mondo nella sua gola, pronto a sputarli fuori quando devono essere eliminati. Se fossero entrati nel suo corpo, non ci sarebbe stato modo di eliminarli. L’intero processo spirituale, in un certo senso, consiste nello scuotere affinché tutti i tuoi pregiudizi emergano e un giorno possiamo farteli sputare fuori. Se è in profondità, come toglierlo? Se cerco di togliere uno dei tuoi pregiudizi, nella tua esperienza sembra che ti venga tolta la vita. Se provo a portar via le tue identificazioni con il tuo genere, i figli, i genitori o la nazione, ti sembra che ti venga tolta la vita. No, solo il veleno del pregiudizio viene tolto. Quindi è tempo di sputar fuori il veleno del pregiudizio.

Nota del redattore: Disorientato da tutte le diverse forme di Shiva? Clicca qui per leggere tutto sulle varie forme di Shiva e su cosa simboleggiano.

Dont want to miss anything?

Get the monthly Newsletter with exclusive shiva articles, pictures, sharings, tips
and more in your inbox. Subscribe now!